Via Cesare Battisti, 101 - 70042 Mola di Bari (BA) Italy +39 392 486 2880 [email protected]

Acconciatura sposa a prova di cattivo tempo: ecco qualche trucco

credits: Victor Bezrukov

credits: Victor Bezrukov

Tutte vorremmo per il giorno del nostro matrimonio un tempo impeccabile per salvaguardare l’acconciatura ma non sempre i nostri scongiuri si avverano. Ogni capello reagisce diversamente a determinate condizioni meteorologiche (caldo, freddo, umidità, etc) quindi l’unica soluzione è prendere qualche piccolo accorgimento in modo da nutrire e rinforzare i nostri capelli, preparandoli a qualsiasi tipo di sorpresa.

Caldo torrido

Il caldo rende i capelli secchi e crespi, a prescindere dal fatto che siano lisci o ricci. La soluzione per non andare dalla parrucchiera con i capelli sfibrati è utilizzare uno shampoo ad alto contenuto idratante e un balsamo nutriente. Se tendi però ad avere i capelli grassi, non abbondare con lo shampoo e usa il balsamo solo sulle punte e non sulla base. Altra cosa importante è stare attente a non bruciare i capelli con il phon o con la piastra e proteggerli, subito dopo il lavaggio, con una crema nutriente anti crespo.

Pioggia e Umidità

L’umidità fa arricciare i capelli, come ben sa chi ha i capelli ricci e magari ha deciso di diventare liscia per il grande giorno. Come nel caso precedente, inizia a prendertene cura prima di andare dal parrucchiere per il tocco finale. Usa una crema o uno spay con effetto “lisciante”, o meglio ancora un gel, se l’obiettivo è appunto tenerli lisci. Dopo aver lavato i capelli, tamponali con un asciugamano ma non strofinare troppo rudemente e prova ad asciugarli naturalmente, senza il phon. Se invece hai i capelli ricci, usa dopo aver lavato i capelli una buona spuma per capelli ricci e tamponali delicatamente con un asciugamano. L’ideale sarebbe lasciarli asciugare naturalmente ma, se non puoi, usa un phon con il diffusore. Evita di pettinare i capelli ricci quando sono asciutti! Vanno, infatti, pettinati quando sono ancora bagnati, per evitare l’effetto crespo.

Freddo eccessivo

Anche il freddo eccessivo rischia di rendere i capelli secchi e sfibrati. Il consiglio anche in questo caso è usare shampoo con componenti idratanti e un buon balsamo e di evitare di bruciare i capelli asciugandoli. Prima di usare il phon, applica sui capelli una crema protettiva (giusto un po’) ed evita prodotti che contengono alcool, in quando tendono ad asciugare ulteriormente il capello. Dopo il lavaggio, tampona i capelli con un asciugamano e passa una crema modellante.

Saba Ercole

Saba Ercole

Ho fondato lo studio Coi Fiocchi perché amo la grafica e i matrimoni ed ho voluto unire le due cose per farne il mio lavoro. Ogni giorno cerco di creare qualcosa di bello, che possa portare gioia e soddisfazione ai miei clienti 🙂

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInGoogle Plus

Acconciatura sposa a prova di cattivo tempo: ecco qualche trucco ultima modifica: 2014-08-09T21:41:15+01:00 da Saba Ercole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Ti piace il nostro lavoro? Contattaci



    fsdfsdfsdfsfs fs fs fsd fs fs fs fs dfsdfsdf
copyright 2013-2018 Coefore - Studio Grafico P.IVA 07172680725
Privacy Policy