Via Cesare Battisti, 101 - 70042 Mola di Bari (BA) Italy +39 392 486 2880 [email protected]

Le meraviglie di carta di Rogan Brown

18 dicembre 2015

La carta è un materiale straordinario: si presta a tagli, manipolazioni e pieghe di vario genere senza andare in frantumi, può essere dipinta, incollata, sporcata e calpestata, ma lei è sempre lì che resiste cDa quando è stata inventata, la carta racconta la vita ed è forse per questo che l’artista americano Rogan Brown l’ha eletta a materiale prediletto delle sue opere d’arte.ome può all’usura e allo scorrere del tempo.

“La carta, il materiale che ho scelto, incarna le qualità paradossali che vediamo in natura: la sua fragilità e la sua durata, la sua forza e delicatezza.”

Rogan Brown, è specializzato nel progettare e poi tagliare opere in carta davvero spettacolari.  I soggetti sono inusuali: strutture cellulari, batteri, coralli, muschi e diatomee che taglia a mano o con il laser. Brown mette in discussione il rapporto che abbiamo con questi microrganismi, che diventano così un simbolo del mistero e della complessità della vita e delle relazioni tra tutte le creazioni della natura.

Quella che vi proponiamo è una carrellata fotografica della sua ultima fatica intitolata. “Il Cerchio Magico” un’incredibile rassegna  del micro biologia che mette in luce, in maniera egregia, quello che si può fare con della “semplice” carta.

alternative tag_le meraviglie di carta di Rogan-Brown1

L’artista racconta di sé: “Il mio lavoro gioca con l’architettura della natura e della crescita organica. Identificando modelli e motivi che si verificano nel mondo naturale in contesti diversi e in diverse scale, sia macroscopici e microscopici, ho sviluppato un vocabolario estetico formale che uso per costruire forme scultoree ibride, a metà tra reale e surreale.

alternative tag_le meraviglie di carta di Rogan-Brown3

alternative tag_le meraviglie di carta di Rogan-Brown5

Le sculture hanno specifici riferimenti visivi: le strutture delle cellule, microbi, agenti patogeni, forme vegetali, coralli, fossili, insetti, conchiglie, organi e orifizi del corpo, strutture geologiche, ecc … .  Mescolando scienza e arte, osservazione e immaginazione, spero di chiarire entrambi con dettagli mozzafiato e mettendo in luce la complessità che esiste a tutti i livelli della scala della natura. (…) La carta, il materiale che ho scelto, incarna le qualità paradossali che vediamo in natura: la sua fragilità e la sua durata, la sua forza e delicatezza.”

alternative tag_le meraviglie di carta di Rogan-Brown10

alternative tag_le meraviglie di carta di Rogan-Brown9

alternative tag_le meraviglie di carta di Rogan-Brown8

alternative tag_le meraviglie di carta di Rogan-Brown7

alternative tag_le meraviglie di carta di Rogan-Brown4
alternative tag_le meraviglie di carta di Rogan-Brown2
alternative tag_le meraviglie di carta di Rogan-Brow6

Immagini © Rogan Brown / Gallery completa 

Delle vere e proprie meraviglie di carta, non credete?

Marisa Minervini

Marisa Minervini

Laureata in Scienze e Tecnologie della Moda, coltivo la passione del disegno e della scrittura sin da bambina. Collaboro con lo studio grafico "Coi Fiocchi" dal 2015 e alterno al lavoro di grafico quello di blogger, ai quali cerco di dare un tocco personale :)

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInGoogle Plus

Le meraviglie di carta di Rogan Brown ultima modifica: 2015-12-18T11:10:00+00:00 da Marisa Minervini

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



copyright 2013-2018 Coefore - Studio Grafico P.IVA 07172680725
Privacy Policy