Via Cesare Battisti, 101 - 70042 Mola di Bari (BA) Italy +39 392 486 2880 info@coifiocchi.it

I 10 momenti più romantici dei telefilm scelti da Coi Fiocchi

13 dicembre 2015

Torna l’appuntamento di Coi Fiocchi con il romanticismo televisivo.  Se la volta scorsa vi abbiamo parlato dei personaggi dei film da sposare, questa è la volta dei telefilm. Vi è mai capitato di guardare un telefilm e trovarvi irrimediabilmente a tifare per una coppia piuttosto che un’altra? Sicuramente sì. Lo “shipping” come si dice in gergo nerd , è un fenomeno nato con la tv ma che è dilagato solo con l’avvento di internet.

In questo articolo abbiamo liberato le shipper dentro di noi, selezionando  10 scene, in lingua originale, tratte da 10 serie televisive molto note. Questa è la nostra personale classifica de:

 

I 10 momenti più romantici dei telefilm (Secondo Coi Fiocchi)

Occhio agli spoiler

10. L’ “addio”di Oliver e Felicity (Arrow stagione 3 episodio 1 – Calma apparente)

Arrow è una delle serie televisive di maggior successo degli ultimi anni. Basato sul personaggio dei fumetti “Freccia Verde”, è un telefilm che combina azione e romance. Le avventure del bel giustiziere Oliver Queen, tengono incollati i telespettatori anche grazie alla contrastata storia d’amore tra Oliver e l’informatica Felicity. Un amore che non può essere libero di essere vissuto a causa dei doveri di eroe di Arrow.  È proprio quello che viene raccontato in questa scena. Quando le sorti della città sono sulle sue spalle, un eroe è pronto a sacrificare tutto e tutti, compreso l’amore della sua vita.

“Mi dispiace così tanto. Credevo di poter essere Arrow e Oliver Queen. Ma non posso. Non adesso. Forse non potrò mai.

E allora dì mai. Smettila di lasciare degli spiragli. Dillo chiaramente che non funzionerà mai tra noi, che non mi hai mai amata.. che.

Felicity. Non puoi chiedermi di dirti che non ti amo.

Te l’ho detto se avessimo parlato sarebbe finita.”

 9. L’addio tra il Dottor Who e Rose ( Doctor Who stagione 2 episodio 13 – Doomsday)

Riassumere chi sia il Dottore il poche righe è qualcosa di impossibile, e invitiamo chiunque non abbia ancora visto quella che è la serie più longeva della storia della TV a recuperlarla. Adesso! Nel frattempo che scaricate le puntate, vi diamo un romantico e triste assaggio di uno dei momenti più belli della storia della serie (e della storia di tutte le serie TV).

Come saprete, almeno per sentito dire, il Dottore è un curioso, enigmatico, irresistibile personaggio, un Signore del Tempo che viaggia per l’universo in una astronave chiamata Tardis e avente la forma di una cabina del telefono di colore blu. Durante questi viaggi, spesso si imbatte in esseri umani che diventano importanti compagni di viaggio, amici preziosi dai quali è costretto di volta in volta a separarsi (o dai quali si rifiuta di farlo, come nel caso di Rose).

Proprio la coppia 10° Dottore e Rose Tyler è quella che più è rimasta nel cuore dei fans e questa scena in particolare, in cui in una spiaggia sperduta due si dichiarano il loro amore (o quasi, nel caso del Dottore) è rimasta nel cuore di ogni whovian.

“Rose: “Ti amo”

Dr. Who: Giusto! Suppongo che sia l’ultima occasione per dirlo. Rose Tyler…”

8.”Scegli me, prendi me, ama me” L’accorata dichiarazione d’amore di Meredith a Derek (Grey’s Anathomy stagione 2 episodio 5 – Il potere del dolore)

“Ho mentito. Non sono fuori dal nostro rapporto. Ci sono dentro. Talmente tanto che sono umiliata perché sono qui a supplicare (…). La tua scelta è semplice: lei o me. Io sono sicura che lei è una gran donna, ma vedi… io ti amo! In un modo davvero incredibile. Cerco di amare i tuoi gusti musicali, ti lascio l’ultimo pezzo di torta. Potrei saltare dalla montagna più alta se me lo chiedessi e ciò che mi porta a odiarti mi spinge ad amarti. Per cui prendi me. Scegli me. Ama me.”

Una scena che si commenta da sola. Non poteva mancare nella nostra classifica del 10 momenti più romantici dei telefilm, una scena tratta dalla serie Grey’s Anathomy. Il telefilm sui medici del Seattle Grey   ha il pregio di far  appassionare (e piangere) anche chi di solito non segue telefilm. Questa è una serie scritta di pancia, che racconta le gioie e i dolori della vita di tutti i giorni. Storie “vere” che perciò rendono facile l’immedesimazione del telespettatore. È questo il segreto del suo successo.

7.Ned e Chuck si scambiano un bacio con la pellicola (Pushing Daisies stagione 1 episodio 03 – The Fun in Funeral)

Dire che Ned e Chuck sono una coppia tenerissima non rende bene l’idea di quanto tenerosi siano questi due. E sfortunati, perché si sa, le storie belle e romantiche spesso faticano a  raggiungere il lieto fine.

Lui è un “fabbricatorte”, pasticcere con il dono di riportare in vita i morti. Lei, suo grande amore dai tempi dell’infanzia, è stata da lui riportata tra i vivi. Il dono di Ned ha purtroppo un problema: se tocca una seconda volta la persona resuscitata, quest’ultima si addormenta per sempre. Ergo, i due piccioncini non possono nemmeno sfiorarsi, pena la morte definitiva di Chuck, e per scambiarsi un bacio devono ricorrere ad espedienti alternativi. Facendoci scoprire il lato romantico della pellicola trasparente!

6.Il sogno di Daenerys (Game Of Thrones stagione 2 episodio 10 – Valar Morghulis)

Nel movimentato (decisamente movimentato) universo di Game of Thrones non c’è molto spazio per il romanticismo e quelle poche storia d’amore con la A maiuscola tendono, nel corso delle puntate, a finire male. Spesso dopo atroci sofferenze.

Non è da meno quella che (a nostro modesto parere) è stata la coppia più bella della serie: ovvero quella di Khal Drogo e Daeneys Targaryen. I due colombelli stanno troppo poco tempo assieme ma ci hanno regalato momenti di grande dolcezza, malgrado i modi del Khal non proprio da gentiluomo. Uno dei momenti che più ci hanno emozionate è quello in cui Daenerys ha la visione del suo defunto marito e figlio nella Casa degli Eterni. Un sogno breve, reso eterno per un attimo dalle parole di Kahl Drogo

Se questo è un sogno, ucciderò l’uomo che tenta di svegliarmi.

Kahl, dopo tante stagioni ancora sentiamo la tua mancanza!

5.Damon dichiara il suo amore ad Elena e poi le cancella la memoria (The Vampire Diaries Stagione 2 episodio 8 – Rose)

Altro telefilm sui vampiri diventato famoso soprattutto per il suo triangolo amoroso, The Vampire Diaries inizia come la storia di due fratelli vampiri innamorati della stessa donna. Elena è la fidanzata di Stefan, il fratello “buono” e sensibile che sopprime la sua natura da vampiro. La dolcezza della ragazza però ha fatto irrimediabilmente innamorare anche il fratello “cattivo”, Damon, che al contrario ha abbracciato completamente il suo lato oscuro. TVD, come lo chiamano i fan, è una serie piena di momenti romantici ma noi di Coi Fiocchi abbiamo scelto la scena che forse rappresenta meglio l’anima di questa serie: l’amore disperato e inevitabile. L’amore che tira fuori la parte migliore di noi stessi e che non credevamo di avere. L’amore che deve rimanere taciuto in nome di un legame più profondo, quello fraterno.

“Quello che sto per dire è forse  la cosa più egoistica che abbia mai detto. Devo dirlo una sola volta e tu devi sentirlo. Io ti amo Elena. Ed è proprio perché ti amo che non posso essere egoista con te. Per questo non devi saperlo. Io non ti merito, ma mio fratello sì. Dio, vorrei che non dovessi dimenticarlo… ma devi.”

4.L’addio di Crisso e Naevia ( Spartacus stagione 1 episodio 12 – Rivelazioni)

Uscita ben sei anni fa (come passa il tempo quando si guardano serie TV), Spartacus ci conquistò per tre elementi: il kitch estremo, il senso del tragico dietro le lotte e le orge e la bellissima storia d’amore tra il gladiatore Crisso e la schiava Naevia.

Nella prima stagione di questa serie, Crisso ci viene presentato come un gladiatore fortissimo, rivale di Spartacus nell’arena. E’ anche l’amante di Lucrezia, la moglie di Batiato, proprietario della scuola di gladiatori dove Crisso vive e combatte. In un mondo duro, fatto di sangue, morte e lascivia, Crisso trova l’amore vero in Naevia, la giovane schiava personale di Lucrezia. I due devono tenere nascosto il loro amore che, per tutta una serie di tragiche vicissitudini, è poi scoperto da Lucrezia. La vendetta della matrona romana è violenta: Crisso è punito brutalmente, Naevia viene umiliata e mandata via. La scena dei due che si separano, senza sapere se si rivedranno mai più, la mano delicata di Naevia che accarezza la guancia del suo amore per l’ultima volta….non potevamo non mettere questa scena nella nostra personale classifica! Tristissima scena, lo ammettiamo, ma cosa c’è di più romantico del tuo grande amore in catene che giura di ritrovarti a costo della vita?

“Naevia: Crisso!

Crisso: Ti ho condannata

Naevia: Siamo ancora vivi

Crisso: Dove ti portano?

Naevia: Non lo so….non ne ho idea…

Crisso: Otterrò la mia libertà…non avrò pace finché non ti avrò trovato!”

3.Il primo bacio di Mulder e Scully (X-files stagione 8 episodio 21 Existence – Esistere)

X-files. La serie sul paranormale culto degli anni ’90. Non un telefilm ma uno di quei fenomeni di costume che hanno contribuito a forgiare i miti della società post moderna. Crediamo che chiunque abbia visto questa serie, non abbia potuto fare a meno di sperare che tra i due colleghi dell’FBI, Fox Mulder e Dana Scully, sbocciasse l’amore. Per otto lunghi anni non abbiamo fatto altro che aspettare, puntata dopo puntata, stagione dopo stagione, anno dopo anno… che tra i due scattasse il fatidico BACIO. Ed il bacio arrivò, in quel finale di stagione che ci fece palpitare il cuore. Il bacio di due anime che a lungo si erano amate in silenzio. Un bacio bello e insperato come un miracolo. Il miracolo della vita del piccolo William, venuto al mondo chissà come.

“Come lo chiamerai?

William, come tuo padre.

Beh non saprei… ha i tuoi colori e i tuoi occhi… ma ha una somiglianza sospetta col Direttore Skinner…

Non capisco, Mulder. Sono venuti a portarcelo via.. perché non l’hanno fatto?

Non lo capisco nemmeno io, forse non era quello che pensavano fosse. Anche se questo non lo rende meno miracoloso, vero?

Dal momento in cui sono rimasta incinta, temevo la verità… su come… e perché. E so che anche tu la temevi.

Penso che ciò che temevamo fossero le possibilità. La verità che entrambi conosciamo.

2.Spike consola Buffy dichiarandole il suo amore (Buffy stagione 7 episodio 20 – Touched)

Il primo telefilm sui vampiri a diventare un cult indiscusso degli anni ’90. La bella cacciatrice Buffy ha appassionato milioni di teenagers (e non solo loro) con le sue avventure sovrannaturali e con la sua, diciamolo, drammatica vita sentimentale, prima col vampiro Angel e poi con Spike. La scena che vi proponiamo è tratta dall’ultima stagione della serie ed è forse quella che , più delle altre, è rimasta nel cuore dei suoi fan. Un momento carico di romanticismo intenso ma non sdolcinato. Un monologo telefilmico che per noi di Coi Fiocchi costituisce un piccolo capolavoro di scrittura.

Sono stato vivo molto più di te e morto ancora più a lungo. Ho visto cose che non potresti immaginare e fatto cose che preferirei non immaginassi. Non ho certo la reputazione di essere una persona riflessiva; seguo il mio sangue, che non scorre esattamente nella direzione del mio cervello. Così commetto un sacco di errori. Una marea di scelte sbagliate. Da più di cento anni, ma c’è una cosa di cui sono sempre stato sicuro. Tu. Hey, guardami. Non ti sto chiedendo niente. Quando dico che ti amo, non è perché ti voglio o perché non posso averti, non ha a che fare con me. Io amo quello che sei, quello che fai, come ti impegni… Ho visto la tua gentilezza e la tua forza, ho visto il meglio e anche il peggio di te e capisco con estrema chiarezza quello che sei. Sei una donna straordinaria. Sei unica, Buffy”

1.Hannibal e Will sulla rupe (Hannibal, stagione 3 episodio 13 The Wrath of the Lamb)

Si, non avete letto male: parliamo proprio di Hannibal the Cannibal Lecter! Cosa ci faccia un personaggio del genere in una classifica sui momenti più romantici dei telefilm lo dovete scoprire da soli, guardando (per chi non l’abbia fatto) questo autentico capolavoro. Chi invece ha visto la serie non faticherà a capire perché abbiamo voluto mettere in questa classifica il finale della terza e, ahimè, ultima stagione.

L’Hannibal di Bryan Fuller, creatore della serie TV ispirata ai romanzi di Harris, è un personaggio molto complesso: è il Diavolo, e proprio come il Diavolo, non resiste al sadico piacere di giocare con le vite delle persone come se stesse giocando una partita a scacchi. Ma la partita che il famoso cannibale ingaggia con il profiler Will Graham, autore della sua cattura, avrà delle conseguenze inaspettate: dopo tutto, quando guardi nell’abisso, l’abisso guarda in te, e la cosa potrebbe addirittura piacerti. Eroi ed antieroi si fondono, buono e cattivo diventano definizioni prive di i valore e ciò che rimane è il piacere di assecondare, insieme, la voce del proprio cuore, anche se cuore di tenebra.

Vedi: questo è ciò che volevo per te Will. Per entrambi

È bellissimo

Se non è romantica la storia d’amore tra un raffinato assassino e un tormentato profiler, il primo tanto “innamorato” da venire a patti con il suo appetito cannibale, il secondo ormai così “conquistato” dal lato oscuro da decidere di buttarsi dentro a capofitto, allora non sappiamo andare oltre le scatole di cioccolatini. Che sono buone, ma alla lunga fanno venire il mal di pancia…

Questi sono i nostri 10 momenti più romantici dei telefilm. Quali sono i vostri?  Se vi va’ fatecelo sapere lasciando un commento!

Marisa Minervini & Saba Ercole

I 10 momenti più romantici dei telefilm scelti da Coi Fiocchi ultima modifica: 2015-12-13T16:49:16+00:00 da Marisa Minervini

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



copyright 2013-2017 Coefore - Studio Grafico P.IVA 07172680725